Giancarlo Malandra Fotografia

Gente di Fara

Ogni 16 gennaio si svolge a Fara Filiorum Petri la festa delle "farchie", enormi fasci di canne alti fino a 9 metri che vengono issate sul piazzale antistante il cimitero e infine vengono incendiate.
Le farchie sono le indiscusse protagoniste, soprattutto dal punto di vista fotografico, ma ho voluto fare un omaggio a chi, con tanta fatica e dedizione, impiega settimane per realizzare le farchie e tiene viva questa splendida tradizione che si tramanda di padre in figlio.